Jennifer Sdrigotti

Jennifer Sdrigotti

Danze Orientali / DanceFitness / Stretching / PrimiPassi / BalkanFitness

Jennifer è giovanissima ma vanta numerose esperienze.
Nata e cresciuta in una famiglia dove la musica e il ballo sono sempre stati il pane quotidiano, percorre con gioia le orme della mamma.
All’età di quattro anni inizia a prendere lezioni di pianoforte.
Inizia a studiare la danza all’età di cinque anni ma la passione per le ballerine e la danza la si percepiva già all’età di due anni, età in cui lei veniva completamente rapita dagli spettacoli in televisione.
Prosegue con passione gli studi di danza classica presso il Piccolo Teatro di Udine.
Dopo aver partecipato a numerosi eventi di danza orientale, decide a nove anni di voler intraprendere questo percorso, conseguendo notevoli risultati. Partecipa a vari festival della danza orientale, ricevendo numerosi consensi.
Da una mamma che suona la chitarra non poteva mancare una figlia chitarrista e ha iniziato a studiare anche questo strumento.
Jennifer ha un carattere molto deciso e spontaneamente decide di partecipare a numerose gare a livello agonistico partendo dalle regionali. Conquista a Rimini il titolo di campionessa italiana 2013 per la Line Dance e il secondo posto per le Danze Orientali.
Partecipa a numerosissime esibizioni regionali.
Nel 2021 a Rimini sale sul secondo gradino del podio tricolore nella categoria Folk Oriental Dance. Nel 2022 conquista il titolo di Vice Campionessa del mondo per la Bellydance Classic Solo Adults e Folk Bellydance Solo Adults ai campionati del mondo IDF a Pola in Croazia. A giugno 2022 diventa campionessa nazionale della Serbia. Continua il suo percorso agonistico e nel 2023 vince numerose competizioni in Europa; nel 2024 diventa campionessa del mondo nello stile Folk Belly Dance, vice-campionessa del mondo nello stile Belly Dance e ottiene il terzo posto nello stile Show Belly Dance.

Katy

Katy

Country Line Dance

Katy inizia la sua carriera lavorativa con i concorsi di bellezza. Abile parrucchiera conquista già da giovanissima il quarto posto fra oltre 200 concorrenti al prestigioso Gran Premio Internazionale delle Alpi New Style & Show Varese Teatro Napoleonico. Lo stesso anno conquista il Primo Posto l’Oscar della Professionalità Il Prestigiosissimo Pettine d Argento. Odia la monotonia e il solito posto di lavoro così già da giovanissima entra a fare parte come Talent Scout per oltre 8 anni nell’organizzazione di Spartaco Vidon che fu per eccellenza il più importante impresario di spettacoli nel triveneto, Patron della più popolare fascia di bellezza quella di Miss Italia . Per alcuni anni katy è Agente regionale per il Friuli delle famose fasce di bellezza come “Ragazza Cinema Ok” e “Un Volto x Fotomodella” patron Nazionali Accademia Italia Film i fratelli Dino e Massimo Civale tutt’oggi in attività . Katy sempre dedita alla musica e il canto , nella sua carriera come talent scout, perde alcune grandi opportunità per eccessiva timidezza. Decisa a vincere questo ostacolo, prende parte in qualche concorso con soddisfazione partecipando anche ad un festival chiamato “Nuove frontiere in tour” che toccava varie località d’Italia fino ad arrivare all’arena di Lignano Sabbiadoro per la finale dove si piazza a un terzo posto a pari merito con un altro cantante con un brano di Roberto Montanari intitolato “Ghiacciai”. Katy arriva anche fino alla semi finalissima a “Una voce per Sanremo” con “Io non ti amo più” sempre di Montanari. Con tristezza lascia Spartaco Vidon, per dedicarsi completamente alla musica e nel 1993 forma un duo “Le KAYMA” incoraggiata dalla compagna di avventura a fare arrangiare i brani scritti da katy. Dopo diversi tentativi insoddisfacenti a Katy viene in mente un musicista particolare a qui rivolgersi, e cosi fu che decise di bussare alla porta di Roby Colella, e assieme avviano una collaborazione che tutt’ora perdura. Decide di andare negli Stati Uniti per capire il forte richiamo che sente per il Country. Finalmente atterrà a Nashville e solo il secondo giorno, incontra un produttore con il quale “le KAYMA” firmano un contratto riconosciuto alla BMI per 11 anni. Progetto sfumato di li a poco a causa di qualche problema tecnico, ma con un vincolo contrattuale difficile da sciogliere. Torna in Italia e incontra la maestra Ilaria Siliotto, maestra di canto e abile Musicoterapeuta, con lei inizia un percorso di studio profondo sulle potenzialità interiori e riesce a scacciare la totale paura del palcoscenico. Nel 2007 Katy è Libera dal contratto americano. Ricomincia a cantare e nel 2009 forma la sua  prima band Country ma per mancanza del feeling e stessi obiettivi Katy lascia la band. Una misteriosa passione fa avvicinare Katy alla danza orientale facendole scoprire nuove emozioni e voglia di conoscenza più profonda. Partecipando come saggista al prestigioso AHLA WA SAHLAN Festival della danza orientale a livello mondiale in Egitto Cairo Katy ha la gioia di esibirsi in veste di cantante Country. In collaborazione con l’”Accademia Italia Film” prende parte ad alcuni show televisivi sul canale televisivo SKY. Nel 2012, Katy apre il “Country Club GOLD RIVER e la sua scuola di danza dove insegna la country western Americana. Katy ha conseguito il secondo livello per il brevetto- di maestra NTA tecnica internazionale ed è giudice federale FIDS CONI. Dopo diversi tentativi anche la sua passione per il canto si realizza, con una nuovissima formazione la BAND“GOLD RIVER”  unita dalla stessa passione a breve si metteranno in gioco ad un pubblico di appassionati del country and  rock n’ roll .

ALEXIA VECCHIATO

Insegnante disciplina Hip Hop